dizionario del tabaccaio
 

AAMS: l'Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, è l'Istituto che controlla e regola il funzionamento del gioco Lotto, e la circolazione del tabacco in Italia.
 

AGGIO: l'aggio rappresenta la quota di ricavo spettante al rivenditore. Varia in funzione del prodotto o servizio.


ASSISTENTE: lavoratore dipendente nominato dall'ufficio regionale AAMS su indicazione del titolare della tabaccheria e abilitato alla vendita di generi di monopolio. Non è necessario il vincolo di parentela o affinità.

ASSOTABACCAI: associazione che tutela gli interessi dei tabaccai, aderente alla Confesercenti, con sede a Roma avente uffici in tutta Italia.


AVVIAMENTO: è il maggior valore che può essere riconosciuto all’azienda per le qualità che la caratterizzano (ubicazione, clientela, organizzazione, abilità del personale dipendente ecc…) le quali si traducono in una maggiore redditività.  


COADIUTORE: il coadiutore è il principale collaboratore del rivenditore. La nomina, disposta dall'ufficio regionale AAMS su istanza del titolare della rivendita, può riguardare solo il coniuge, i figli, i parenti entro il quarto grado o gli affini entro il terzo grado.


DEPOSITI FISCALI: sono magazzini autorizzati dall' Amministrazione a distribuire i tabacchi ai rivenditori.

DISTRIBUTORI AUTOMATICI: sono impianti di distribuzione automatica di prodotti venduti in tabaccheria, sono installati a cura e spese del tabaccaio nelle immediate vicinanze del locale sede della rivendita.


FIDEJUSSIONE: si tratta di una garanzia prestata da un soggetto (di solito istituto bancario o assicurativo) a copertura di obbligazioni assunte dal rivenditore nei confronti di terzi. Il costo di tali garanzie viene calcolato in percentuale sul totale della somma affidata .


FIDO TABACCHI: attraverso questa modalità è possibile pagare posticipatamente i tabacchi acquistati presso il Deposito Fiscale.


FIT: è l'acronimo della Federazione Italiana Tabaccai


GRATTA E VINCI: si tratta di Lotterie ad estrazione istantanea. La caratteristica è data dall'assenza di una estrazione compiuta nelle forme prescritte per il tipo tradizionale di lotteria. Il giocatore può infatti conoscere l'eventuale vincita immediatamente dopo l'acquisto del biglietto.


LEVATA: la levata rappresenta la quantità di tabacco prelevata periodicamente presso i Depositi Fiscali autorizzati dall'Amministrazione Autonoma Dei Monopoli.


LOTTO: gioco d’azzardo legale ad estrazione. Permette di puntare su uno o più numeri dall' uno al novanta permettendo varie combinazioni e strategie.


LOTTOMATICA: Gestisce il funzionamento del gioco Lotto per conto dell'AAMS, e fornisce svariari servizi ai consumatori.


PATENTINI: sono punti vendita di tabacchi ubicati presso bar, circoli o centri sociali di notevole afflusso i quali devono rifornirsi obbligatoriamente presso la tabaccheria più vicina.


RAPPRESENTANTE: Persona che agisce in nome e per conto del titolare, può essere nominato solo in alcuni casi: gravi motivi di famiglia, ragioni di salute, congedo annuale non superiore a 20 giorni. La rappresentanza è concessa dall'Ufficio Regionale AAMS. Non può superare i due anni nell'arco del novennio


RINUNCIA: è un atto formale nel quale il rivenditore rinuncia alla concessione in favore del subentrante al quale ha ceduto l'attività. Va inoltrato alla sede provinciale dell' AAMS.


RIVENDITE ORDINARIE: sono le normali tabaccherie accessibili dal pubblico, espongono sull'insegna " T " il numero della rivendita


RIVENDITE SPECIALI: sono tabaccherie istituite in contesti particolari ( caserme, aeroporti, aree di servizio, istituti penitenziali, stazioni ferroviarie,) e che seguono regole diverse rispetto alle rivendiite ordinarie


SISAL: è una società privata che gestisce per conto dello Stato giochi, scommesse sportive e servizi di pagamento.


SLOT MACHINE: si tratta di apparecchiature elettroniche da intrattenimento che resituiscono vincite in denaro. Sono controllate dall'AAMS e il tabaccaio percepisce su di esse un aggio concordato con l'impresa concessionaria del servizio.


TRASFERIMENTI FUORI ZONA: s'intende il trasferimento del locale sede della rivendita in una zona diversa da quella attuale


TRASFERIMENTI IN ZONA: s'intende il trasferimento del locale sede della rivendita all'interno della medesima zona di influenza commerciale attuale.


UNA TANTUM o NOVENNALE: si tratta di una tassa pagata dal rivenditore al momento dell'acquisto. Viene applicata nella misura del 50% del reddito dei tabacchi e lotto realizzato nell'anno precedente. Può essere dilazionata in 12 rate mensili.


U88: si tratta di un modulo predisposto da Logista per ordinare le varie tipologie di tabacco.

VALORI BOLLATI: vengono applicati su documenti soggetti a registrazione o su atti ufficiali. Dal 2007 la modalità telematica ha sostituito quella cartacea, per cui il tabaccaio acquista preventivamente il credito di cui necessita e, successivamente emette, tramite terminale abilitato, la marca richiesta dall'utente. In questo modo il tabaccaio non deve più recarsi ad acquistare materialmente le marche e detenerle in magazzino, riducendo i rischi di furto e/o
smarrimento.